Coccoi

Con il nome di Coccoi si indica un pane del Campidano di Cagliari, che si può trovare con altri nomi, in altre zone della Sardegna, come ad esempio in Gallura, dove è chiamato pane de tricu riju, ritenuto speciale per la preparazione della celebre zuppa gallurese. Nel Campidano di Cagliari esiste in due versioni: il pane 'e scetti cioè di farina pregiata, e il pane 'e simbula, quello di semola. Considerato nel passato un pane per le feste, è oggi un pane della quotidianità, ma molto ricercato per il sapore e per l'aspetto, che varia da zona a zona. Spesso si avvale di decorazioni come cornetti che lo fanno rassomigliare alle lumache, oppure a dei carciofi oppure ancora a delle corone tozze. Le decorazioni vengono eseguite con gesti rapidi tagliando la pasta con l'uso di forbici.

Produttori: