Bianchittos

I Bianchini: dolci sardi ottenuti dalla lavorazione degli albumi dell'uovo uniti a mandorle spezzettate. Hanno una forma caratteristica simile ad un ricciolo seduto.

Immergere le mandorle in acqua bollente per 5 minuti. Pelate e asciugate le mandorle in forno ad una temperatura di 160° per 15 minuti.


Tagliate le mandorle a scaglie e riponetele in un recipiente.
Montate a neve le chiare d'uovo per circa 30 minuti e aggiungete di tanto alcune gocce di limone.
Dopo aver montato le chiare d'uovo mischiatele con le mandorle.
Accendete il forno e ungete una teglia con dello strutto e velatela con della farina.

Con l'aiuto di due cucchiai sistemate a cupolina il miscuglio delle mandorle e delle chiare nella teglia.
Infornate il tutto ad una temperatura di 80°90° aspettate circa 90 minuti fino a che le cupoline saranno rassodate.
Non aprite il forno prima che sia trascorso il tempo indicato.
Sfornate i bianchetti quando noterete che sono asciutti e staccateli dalla teglia con una lama di coltello.

Fate raffredare i bianchini per circa 1 ora, per poi riporli delicatamente in un piatto.
Consigliamo di gustare i bianchini il giorno dopo la cottura

Produttori:

Dolciaria di Arangino GianLuigi snc
Viale IV° Novembre 08030 Belvì (NU)
Tel 0784- 629681
Fax 0784- 629681
Ei-Mail dolciaria.arangino@tiscali.it

Sabores Antigos Dolci Tipici di Belvì laboratorio artigianale di Sanna Marinella
Vico II°La Marmora 3 08030 Belvì (NU)
Tel. 0784-628036
Fax 0784-628036